Scuola professionale per sportivi d'élite
Casella postale 377
CH-6598 Tenero (TI)

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il gioco mira altrove

 

 

 


In questo spot si è voluto evidenziare i temi della violenza e dell'integrazione. Un ragazzo mira dall'alto con una fionda contro diversi giovani, sia di chiara origine straniera, che ritenuti (secondo tipici cliché) degli "sfigati". Alla fine lascia partire il sasso, che si trasforma in un pallone e viene parato dal bersaglio. Il messaggio, implicito anche nel titolo, vuole essere quello di mirare a altrove, ovvero darsi degli obiettivi costruttivi e positivi nella vita.

Interpreti:
Mladen Skoric, Matteo Romanenghi, Enea Filippini, Patrick Berera, Simone Barra, Seneit Garbani, Alessio Pozzorini, Gianni Kandiah e Sandro Baas.

Regia:
Josip Zivko.

Aiuto regista:
Mladen Skoric.

Produzione:
Enea Filippini, Elia Zoppi, Mladen Skoric, Matteo Romanenghi e Josip Zivko.

Supervisione:
Mauro Citraro (direzione), Marzio Conti e Luca Rinaldi.

Montaggio dei filmati:
IUFFP (Ivano Giussani e Dave Flury).