levitra buy online

 

Scuola professionale per sportivi d'élite
Casella postale 377
CH-6598 Tenero (TI)

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

viagra buy online

Settore giovanile

Mercoledì 30 e giovedì 31 gennaio 2013 al Centro Spazio Aperto di Bellinzona, abbiamo avuto modo di presentare la nostra Campagna ai ragazzi del settore giovanile dell'ACB.

Sì è trattato di un primo positivo contatto, durante il quale ai ragazzi, suddivisi per squadre, è stato presentato quanto fatto nell'ambito della Campagna. Interessante il fatto che per la prima volta sono stati coinvolti giovani in età di scuola elementare (gli allievi E), i quali hanno seguito con molta attenzione la presentazione e in particolare i filmati. Molto vivaci e partecipativi gli allievi D e i C, mentre con gli allievi B e A sono nate alcune idee interessanti per una possibile futura collaborazione, ad esempio con la realizzazione di un filmato, di un cartellone, ecc.

Del pomeriggio con i più giovani è stato riferito sul giornalino dell'AC Bellinzona "BelliDentro" (vedi) in occasione della partita di recupero contro il Wil (18 aprile 2013), di cui riportiamo alcuni passaggi:

"I più piccoli hanno assistito con molto interesse alla presentazione della Campagna e hanno apprezzato i filmati. Dalle loro osservazioni abbiamo potuto notare come non abbiano assistito a molti episodi di razzismo, mentre fatti di violenza sono già più frequenti. In generale i ragazzi hanno potuto riflettere sull'importanza di placare gli animi ("li farei smettere" o "li separo" riferito a chi litiga) o di difendere chi subisce un'aggressione ("aiuto la persona in difficoltà", "aiuterei quello che è nei guai") oppure ancora qualche ammissione di colpa con relativa presa di coscienza ("l'ho picchiato e non dovevo farlo").
Gli allievi D hanno avuto una partecipazione più vivace e attiva, proponendo in generale riflessioni simili. Interessante notare come qualcuno abbia rilevato l'insegnamento del cortometraggio "La pace in gioco", evidenziando l'importanza di isolare chi ha dei comportamenti ingiusti (ad esempio razzisti o violenti), così da fargli comprendere lo sbaglio e correggere il proprio atteggiamento. Purtroppo, a differenza dei più piccoli, nei D (primi anni di scuola media) si sono già riscontrati episodi di razzismo, con un "mio amico ha picchiato un ragazzo di colore"."

E ancora, nella conclusione:

"In generale possiamo osservare come i giovani granata abbiano ben in chiaro l'importanza del rispetto tra le persone e, anche grazie allo sport, riconoscano che tutte le persone hanno lo stesso valore e gli stessi diritti e l'atteggiamento più diffuso è ben sintetizzato da quanto scritto da un ragazzo: "difenderei il "nero" perché è uguale a noi... e non mi piacciono i razzisti"."

Di seguito alcune immagini degli incontri:

Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile
 Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile
Presentazione al settore giovanile Presentazione al settore giovanile
 Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile
 Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile
 Presentazione al settore giovanile Presentazione al settore giovanile 
 Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile
 Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile
 Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile
 Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile
 Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile
 Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile
 Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile
 Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile
 Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile
 Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile
 Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile
 Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile
 Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile
 Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile
 Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile
 Presentazione al settore giovanile  Presentazione al settore giovanile


levitra buy online
Designed by Marzio Conti.